sa-stiddiosa

La Cascata Sa Stiddiosa è uno dei tesori naturali più affascinanti della Sardegna, una destinazione che attira gli amanti della natura e gli avventurieri in cerca di emozioni autentiche.

Situata a poche ore di auto da La Caletta di Siniscola, questa cascata nascosta offre un’esperienza unica nel suo genere. In questo articolo, esplorerai tutto ciò che c’è da sapere sulla cascata di Sa Stiddiosa, dalla strada per arrivarci ai percorsi escursionistici e ai dettagli pratici per affrontare il percorso al meglio.

Origine del nome Sa Stiddiosa 

Una delle prime cose che mi sono chiesta è: “ma perchè si chiama Sa Stiddiosa?” Ebbene, il nome “Sa Stiddiosa” vuol dire testualmente “La Gocciolosa” ed è un termine che deriva da “is stiddius”, cioè l’effetto delle gocce d’acqua che cadono, creando un suggestivo spettacolo.

sa-stiddiosa

Sa Stiddiosa Sardegna: Dove si Trova?

La cascata di Sa Stiddiosa si trova quasi al centro Sardegna, un capolavoro della natura situato lungo il corso del fiume Flumendosa, al confine tra il territorio di Gadoni e quello di Seulo, fra boschi di lecci e pareti rocciose, in un luogo incontaminato circondato da bellezze naturali mozzafiato.

Per raggiungere la cascata Sa Stiddiosa partendo da La Caletta di Siniscola, ci vorranno circa 2 ore e 45 minuti di viaggio in auto. È importante pianificare il tuo viaggio in anticipo e verificare le condizioni meteo ed evitare sorprese durante la giornata. 

Il tragitto per raggiungere le cascate costituisce un’esperienza in sé, offrendoti un paesaggio così straordinario e tradizionale. Accadrà quasi sicuramente che dovrai fermarti per strada per aspettare che il pascolo con calma si faccia da parte per farti proseguire lungo la strada. Un fenomeno unico nel suo genere!

Sa Stiddiosa Ticket e Biglietteria

Per visitare le Cascate Sa Stiddiosa, è richiesto l’acquisto di un biglietto d’ingresso del costo di 7€ a persona. Troverai la biglietteria lungo il percorso per arrivare al sentiero. 

Come arrivare alle cascate Sa Stiddiosa

Una volta acquistato il ticket, inizierà un lungo percorso sterrato di circa 2 km. Giunti a destinazione (una sbarra in ferro), sarà necessario parcheggiare l’auto e proseguire a piedi.
A questo punto avrai la possibilità di scegliere tra due percorsi escursionistici per raggiungere le Cascate Sa Stiddiosa. Entrambi offrono esperienze uniche, ma è fondamentale considerare la propria abilità e preparazione prima di scegliere il percorso più adatto.

sa-stiddiosa-4

Percorso Facile

Il primo percorso è lungo circa 3,5 km ed è relativamente lineare. È la scelta ideale per coloro che desiderano una camminata più rilassante e non vogliono affrontare un dislivello significativo. Questo percorso è considerevolmente più semplice (nonostante sia decisamente più lungo), ma l’ultimo km sarà in comune con il percorso difficile, per cui uno sforzo, seppur minore, sarà sempre richiesto.

Percorso Difficile

Il secondo percorso è lungo circa 2,5 km ma presenta un dislivello di circa 300 metri, rendendolo particolarmente impegnativo per coloro che non sono allenati o non hanno esperienza nell’escursionismo. Tuttavia, se siete amanti delle sfide e volete vivere un’esperienza più intensa, questo percorso offre panorami spettacolari e un senso di realizzazione una volta raggiunte le cascate. 

sa-stiddiosa-3

Prima di intraprendere qualsiasi percorso, è fondamentale essere adeguatamente preparati. Assicurati di indossare abbigliamento e calzature adatti all’escursionismo e porta con te acqua potabile (almeno 1,5 litri). 

Quando Andare

Le Cascate Sa Stiddiosa sono una destinazione che può essere visitata in diverse stagioni dell’anno. Tuttavia, la scelta del momento giusto per la vostra visita dipende dalle vostre preferenze personali e dalle condizioni meteorologiche.

Primavera ed Estate: Questi sono i periodi più popolari per visitare le cascate. Durante la primavera e l’estate, la vegetazione circostante è lussureggiante. Tuttavia, è importante essere consapevoli delle temperature elevate sopratutto durante sentiero per raggiungerle. 

Nonostante ciò, dopo le prime ore mattutine, l’intero ruscello e lo spazio in cui riposarsi sarà all’ombra e l’acqua corrente fresca saprà rigenerarti e ricompensarti. 

Autunno: L’autunno offre temperature più fresche e colori mozzafiato mentre le foglie cambiano colore. Questa stagione è ideale per coloro che preferiscono evitare le folle e godersi una maggiore tranquillità durante l’escursione. Ovviamente è importante tenere in considerazione le piogge tipiche di questa stagione, imprevedibili e pericolose durante il percorso di trekking. 

Inverno: Durante l’inverno, le temperature saranno fredde e non è certamente consigliato e suggerito fare il bagno all’arrivo. 

Cosa portare 

Scarpe da trekking, costume da bagno, asciugamano da mare, scarpette da scoglio, acqua e una bibita con sali minerali, pranzo al sacco, qualche merenda. 

Sa Stiddiosa: Un’Avventura da Non Perdere

In conclusione, la cascata Sa Stiddiosa in Sardegna è un gioiello nascosto che merita sicuramente una visita. Con una posizione suggestiva, questa destinazione offre un’esperienza indimenticabile per gli amanti dell’avventura e della natura. Ricorda di pianificare il tuo viaggio con cura, scegliere il percorso che meglio si adatta alle tue capacità e goderti al massimo questa meraviglia naturale senza pari.

P.S. è un’escursione che non consiglio a bambini più piccoli di 10 anni, vista la difficolta del percorso per raggiungerla.

Buon viaggio alla scoperta della cascata di Sa Stiddiosa!

Se hai trovato utile questo articolo, condividilo sui tuoi canali preferiti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

la nostra Missione

Oltre La Caletta ha unito l’idea di appartamento a quella di esperienza di viaggio, per offrire ai propri ospiti una completa immersione nella cultura e nelle tradizioni della nostra splendida isola.

La nostra missione è far sentire i nostri ospiti come a casa, mostrando loro tutto ciò che La Caletta, e la Sardegna in generale, ha da offrire.

contatti

Rita

Proprietaria

Iscritiviti Alla newsletter

Oltrelacaletta.com tutti i diritti sono riservati | Privacy policy| Cookie Policy | Termini e condizioni
it_ITIT